COS’È L’ ECOCARDIOGRAMMA O ECOCARDIOGRAFIA?

E’ un esame strumentale, completo e affidabile che, attraverso l’utilizzo di una sonda a ultrasuoni, permette al cardiologo di visualizzare il cuore, i vasi sanguigni e il flusso di sangue nelle sue cavità (atri e ventricoli).

INDICAZIONI ALL’ESAME

è consigliato in caso di presenza di segni o sintomi di problemi cardiaci come mancanza di respiro, gonfiore delle gambe
è necessario sia nella fase acuta dell’infarto sia nel periodo post- infartuale, perché fornisce informazioni preziose

PUNTI DI FORZA

esame innocuo, non invasivo e ripetibile
consente di ricostruire la struttura cardiaca
permette di studiare l’attività di contrazione del cuore in modo molto sensibile
consente di misurare la dimensione delle varie camere cardiache (atri e ventricoli)
fornisce informazioni complete sul funzionamento cardiaco
non necessita di alcuna preparazione

QUANTO DURA?

La durata è solitamente di 15 minuti.

CI SONO CONTROINDICAZIONI, QUALI?

Non esistono controindicazioni, chiunque può sottoporsi all’esame, anche le donne in gravidanza.

[contact-form-7 id=”58540″]